Abruzzo

Lo scorso 2 agosto 2014 è stato inaugurato ufficialmente il Centro Studi Beccaccia Abruzzo, la cui sede è situata presso la nuova struttura dell’Ambito Territoriale di Caccia Chietino-Lancianese e diventerà il punto di riferimento dell’intera Regione Abruzzo per il monitoraggio, la raccolta ali, lo studio e la ricerca sulla specie.

Presidente del CSB Abruzzo è Giannicola Di Carlo.

Attività

Istituzionali

 

1) Realizzazione delle buste-contenitore delle ali di beccaccia. Raccolta e stoccaggio.

2) Lettura delle ali e analisi sul flusso migratorio stagione per stagione.

3) Mappatura degli habitat.

4) Rafforzamento della lotta alla Posta illegale della beccaccia.

5) Realizzazione di un vademecum scientifico per gli interventi di conservazione e miglioramento dei biotopi appenninici interessati alla migrazione della beccaccia.

 6) Organizzazione del Monitoraggio primaverile

7) Convegno a scadenza annuale sullo status della ricerca applicata alla specie.

8) Rapporti di interscambio dati con gli enti impegnati nella ricerca.

9) Pubblicazioni, editoria. Borse di studio.

 

Formative e Servizi

 1) Corso di Formazione per i cacciatori cinofili che effettuano la caccia alla beccaccia. Il Corso prepara alla lettura delle Ali, al riconoscimento del Sesso, alla conoscenza dei flussi migratori, allo studio degli habitat e all’approfondimento generale dei comportamenti della specie in relazione ai nuovi cambiamenti climatici. Il Corso prepara i Monitoratori da impiegare durante le osservazionidella migrazione primaverile.

 

2) Distribuzione delle Buste per la raccolta delle ali, del materiale informativo ed eventuali consulenze sul Progetto.

 


 

 

Riferimenti e Recapiti

Centro Studi Beccaccia Abruzzo è anche su Facebook

Eventi
In aggiornamento